Per informazioni: Julia Marmi 0432.733280 - info@juliamarmi.it

venerdì 3 maggio 2019

11° FESTA IN CAVA rimandata a DOMENICA 26 MAGGIO


11º FESTA IN CAVA – PROGRAMMA PROVVISORIO
Domenica 26 maggio dalle ore 9 alle ore 18,00 nei boschi della Cava di Clastra

PROGRAMMA (IN DIVENIRE):

·         Artigiani, coltivatori, artisti ed amici ...al lavoro:

-          ANDREJ SKIBIN  (primo classificato al campionato sloveno di tosatura): la tosatura delle pecore (ore 11,30 e 13)

-          ACDC Addestramento Cani da Catastrofe: dimostrazione di come il cane ricerca e trova il disperso (coinvolgendo anche i presenti) e delle attività con i bambini spiegando i principi fondamentali dell'approccio corretto da tenere con un cane (ore 15).

-          FRATELLI COMARO: le api e la  smielatura (ore 14,00)

-          ACHILLE MEDVES: lavorazione su Pietra Piasentina


-          ZAFFERANO BIOLOGICO ORO DEL NATISONE: coltivazione e lavorazione dello zafferano


-          AZ. AGRICOLA CORTE TOMASIN : produzione di olio di oliva friulano

-          I.S.I.S. MALIGNANI (Udine):  gli studenti presenteranno il progetto “Simulazione dell’ambiente de posizionale del Flysch friulano” (premiato al Concorso Il Pianeta è vivo) (ore 15,15 e 17,30)

·         Laboratori di Creatività e Giochi per Bambini e non solo:

-          ANGOLO DELLE BANDIERE TIBETANE (tutto il giorno): disegna un desiderio ed appendilo al vento

-          ORIGAMI, BOLLE DI SAPONE ED ALTRE SORPRESE (dalle ore 11 alle ore 15 ) ( a cura di Animaction)

-          FAVOLIAMO (tutto il giorno) (a cura dell’Associazione Genitori dei Piccoli) : pittura su pietra

-         GARA DI BARCHETTE sul ruscello della Fonte di Lucilla (a cura dell’Associazione Genitori dei Piccoli) (tutto il giorno): costruzione delle barchette con materiali di riciclo e varo successivo.

- LEGGIMI UN LIBRO: angolo libero di lettura (in mattinata con Alessandra Tonali, libero dal pomeriggio)
    
• Il Bosco racconta: percorsi e corsi guidati nel bosco:

- Percorso n. 1: "IL BOSCO CHE MERAVIGLIA" passeggiata per bimbi con la splendida guida di Giovanni Coren (ore 9,30)
- Percorso n. 2: "ALLA RICERCA DI ERBE" passeggiata con Rita Zamarian a cercare erbette commestibili, al termine verrà cucinata una frittata con le erbe raccolte (ore 10,30)

Percorso n. 3: "ORIGINE DELLA PIETRA PIASENTINA" passeggiata ai luoghi di estrazione per scoprire come si è formata la Pietra Piasentina a cura del Prof. Geologo Lucio Toniutti (ore 15,45)
- Percorso n. 4: "GIOCO E BOSCO"  a cura di Italia Nostra; percorso tattile alla scoperta del bosco con 5 prove finali (ore 16.00)

•Punto di ristoro

Organizzata da: Associazione Genitori dei Piccoli e Federcaccia Provinciale con la partecipazione di Italia Nostra, Scuola di Sopravvivenza Auxilia"  , Accd Addestramento Cani da Catastrofe, COMARO Apicultori, e tanti altri amici.

Informazioni: 0432.733280 – 339.2181841 – info@juliamarmi.it Aggiornamenti su: www.cavadiclastra.blogspot.com

COME ARRIVARE: da Cividale, seguire le indicazioni per Confine di Stato, passare Sanguarzo, dopo il Ponte di San Quirino mantenere la destra (direzione Savogna), proseguire dritti (direzione Matajur), FINO A TARPEZZO, qui a destra troverete le indicazioni per la Cava Julia Marmi a Clastra

giovedì 18 aprile 2019

11 ° FESTA IN CAVA

11°SOGNO DI...UNA FESTA DI INIZIO ESTATE IN CAVA

L'UNDICESIMA edizione della FESTA IN CAVA si terrà Domenica 19 maggio (26 in caso di pioggia) dalle ore 9 alle ore 18,00.

Stiamo lavorando alla stesura del programma; intanto anticipiamo tante conferme:  la tosatura di Andrej Skibin, l'esibizione dei cani da catastrofe dell'Acad;  l'apicoltore Comaro con la visita agli apiari e la smielatura, il bravissimo Mario Ruttar ; ci saranno anche le attività di Survivor, passeggiate guidate
e tutti i giochi, le attività ed il bosco sicuro che contraddistinguono la Festa in Cava.
 
A presto col programma completo!


Informazioni: 0432.733280 – 339.2181841 – info@juliamarmi.it

COME ARRIVARE: da Cividale, seguire le indicazioni per Confine di Stato, passare Sanguarzo, dopo il Ponte di San Quirino mantenere la destra (direzione Savogna), proseguire dritti (direzione Matajur), FINO A TARPEZZO, qui a destra troverete le indicazioni per la Cava Julia Marmi a Clastra

lunedì 17 settembre 2018

23° Castagnata della Protezione Civile Regionale


La 23° Castagnata  della Protezione Civile Regionale si terrà nelle giornate di domenica 21 ottobre (rinviata al 28 in caso di pioggia) nei boschi della JULIA MARMI  nei Comuni di San Leonardo e San Pietro al Natisone, a circa 6 Km. da Cividale.

Si tratta di un ampio bosco di circa 60 ettari, interamente recintato ricco di castagni e  frutti di bosco. L’intera area è stata ripristinata a prato e alberi da frutto, come meli, peri, viti, nella struttura tipica delle antiche coltivazioni delle Valli del Natisone.

Tutti i partecipanti potranno raccogliere gratuitamente castagne e funghi, dalle ore 9.00 al tramonto.

Saranno presenti i referenti della protezione civile regionale .


DFalle 9,30 alle 11,30: Momento dimostrativo sulla raccolta meccanizzata delle castagne
a cura di ERSA - Servizio Sperimentazione e assistenza tecnica
 


Alle ore 12 sarà celebrata la Santa Messa al Campo.

Alle ore 9,30 passeggiata accompagnata con Rita Zamarian

Alle ore 15 esibizione cani da catastrofe

 

ALL’INTERNO FUNZIONERA’ UN PUNTO DI RISTORO ENOGASTRONOMICO

 

Caldarroste per tutti!
 
 
Come arrivare: da Cividale seguire le indicazioni per San Pietro al Natisone, in loc. Ponte San Quirino     seguire     le     indicazioni “Castagnata Protezione Civile”-JULIA MARMI La meta può essere raggiunta con qualsiasi mezzo;  sono a disposizione ampi      parcheggi.
Si consigliano scarponcini – calzoni lunghi – guanti di cuoio – cestini o zainetti per la raccolta delle castagne.

 


 

 
 

 

giovedì 3 maggio 2018

10° FESTA IN CAVA - DOMENICA 20 MAGGIO


10º FESTA IN CAVA – PROGRAMMA PROVVISORIO

10º SOGNO DI...UNA FESTA DI INIZIO ESTATE IN CAVA

Per bambini, genitori e non genitori

Domenica 20 maggio (27 in caso di pioggia) dalle ore 9 alle ore 20,00 nei boschi della Cava di Clastra

PROGRAMMA (IN DIVENIRE):

·         Artigiani, coltivatori, artisti ed amici ...al lavoro:

-          ANDREJ SKIBIN  (primo classificato al campionato sloveno di tosatura): la tosatura delle pecore (ore 11,30 e 13)

-          ACDC Addestramento Cani da Catastrofe: dimostrazione di come il cane ricerca e trova il disperso (coinvolgendo anche i presenti) e delle attività con i bambini spiegando i principi fondamentali dell'approccio corretto da tenere con un cane (ore 14).

-          FRATELLI COMARO: visita agli apiari (ore 11), la smielatura ed altri laboratori con le nostre amiche api  (ore 15)

-          MARIO RUTTAR dell’Università della Terza Età di Cividale:  intreccio di cestini in vimini (dalle ore 14)

-          ACHILLE MEDVES: lavorazione su Pietra Piasentina

-          PIANTE DA ORTO: a cura degli Studenti della Scuola Secondaria Inferiore “Piccoli” di Cividale

-          VOLONTARI DI MARIA IMMACOLATA ONLUS: dimostrazione di lavorazione della lana cardata

-     A.S.D. "OUTDOOR DIVISION SCHOOL": Scuola di Sopravvivenza, di Trekking, di Nordic Walking  e di FUNCTIONAL TRAINING : banchetto informativo ed attività

-          ASSOCIAZIONE SELLA NEVEA REGINA DELLE ALPI:  banchetto informativo


·         Laboratori di Creatività e Giochi per Bambini e non solo:

-        
-          ANGOLO DELLE BANDIERE TIBETANE (tutto il giorno): disegna un desiderio ed appendilo al vento

-          LABORATORIO DEL PAESAGGIO a cura di Italia Nostra (pomeriggio) –  ore 15,30

-          FACCIAMO L’ORTO  - ore 17,00

-          FAVOLIAMO (tutto il giorno) (a cura dell’Associazione Genitori dei Piccoli) : pittura su pietra

-          GARA DI BARCHETTE sul ruscello della Fonte di Lucilla (a cura dell’Associazione Genitori dei Piccoli) (tutto il giorno): costruzione delle barchette con materiali di riciclo e varo successivo

-          IL TAPEE INDIANO, TIRI CON LA LANCIA PRIMITIVA (LA ZAGAGLIA)   e NORDIC WALKING – a cura dei A.S.D. "OUTDOOR DIVISION SCHOOL" Scuola di Sopravvivenza, di Trekking, di Nordic Walking  e di FUNCTIONAL TRAINING (pomeriggio)


   

• Il Bosco racconta: percorsi e corsi guidati nel bosco:

Percorso n. 1: “ORIGINE DELLA PIETRA PIASENTINA” – a cura dal prof. Geologo Lucio Toniutti          - passeggiata fino ai luoghi di estrazione per scoprire come si è formata la Pietra Piasentina (ore 15,30)

Percorso n.2: “IL BOSCO CHE MERAVIGLIA” passeggiata con Stefano Quarina -  (ore 9,30)

Percorso n. 3: “NORDIC WALKING” per mamme e papà – a cura di A.S.D. “Outdoor Division School” – (ore 15)

Percorso n. 4: “VISITA AGLI APIARI”– a cura di Comaro Apicultura (ore 11)

Percorso n. 5: “ALLA RICERCA DI ERBE” - passeggiata con la sig.ra Rita Zamarian a cercare erbette commestibili ; al termine verrà cucinata una frittata con le erbe raccolte e verrà allestito un banchetto di assaggio di altre prelibatezze di erbe naturali – (ore 10,30)

Percorso n. 6: “NATURA PROTETTA DEL BOSCO” - passeggiata botanica con il forestale Maurizio Guzzinati ed Italia Nostra  - (ore 16,30)

•Esibizioni musicali:

-          A cura dell’ASSOCIAZIONE AMICI DELLA FISARMONICA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA: esibizione di 25 fisarmonicisti (dalle ore 14,00 alle ore 17,00)

•ore 12,00 Santa Messa al campo


•Punto di ristoro

Organizzata da: Associazione Genitori dei Piccoli e Federcaccia Provinciale con la partecipazione di Italia Nostra, A.S.D. "OUTDOOR DIVISION SCHOOL"  , Accd Addestramento Cani da Catastrofe, COMARO Apicultori, Associazione Amici della Fisarmonica del Friuli Venezia Giulia, Associazione Sella Nevea Regina delle Alpi, UTE Cividale,  e tanti altri amici.

Nell’ambito del progetto COLTIVIAMO UN PRATO FIORITO dell’Associaizone Genitori dei piccoli,  finanziato con fondi ex art. 18, LR 11/2006.

Informazioni: 0432.733280 – 339.2181841 – info@juliamarmi.it Aggiornamenti su: www.cavadiclastra.blogspot.com

COME ARRIVARE: da Cividale, seguire le indicazioni per Confine di Stato, passare Sanguarzo, dopo il Ponte di San Quirino mantenere la destra (direzione Savogna), proseguire dritti (direzione Matajur), FINO A TARPEZZO, qui a destra troverete le indicazioni per la Cava Julia Marmi a Clastra

venerdì 27 aprile 2018

10° FESTA IN CAVA - DOMENICA 20 MAGGIO

10°SOGNO DI...UNA FESTA DI INIZIO ESTATE IN CAVA

La DECIMA edizione della Festa in Cava si terrà Domenica 20 maggio (27 in caso di pioggia) dalle ore 9 alle ore 19,00.

Stiamo lavorando alla stesura del programma; intanto anticipiamo tante conferme:  la tosatura di Andrej Skibin, l'esibizione dei cani da catastrofe dell'Acad;  l'apicoltore Comaro con la visita agli apiari e la smielatura; ci saranno anche le attività di Survivor; ed ancora le attività proposte da Italia Nostra, le fisarmoniche dell'associazione Amici della Fisarmonica del Friuli Venezia Giulia, il banchetto della Scuola Secondaria Piccoli di Cividale, le passeggiate guidate
e tutti i giochi, le attività ed il bosco sicuro che contraddistinguono la Festa in Cava.
 
A presto col programma completo!


Organizzata da, Associazione Genitori dei Piccoli, Federcaccia Provinciale, partecipazione di Italia Nostra, Associazione Amici della Fisarmonica del Friuli Venezia Giulia, A.S.D. "POLICECOMBATACADEMY"- Scuola di Sopravvivenza e di Nordic Walking "SURVIVALDIVISION", Acad Addestramento Cani da Catastrofe, COMARO Apicultori


Informazioni: 0432.733280 – 339.2181841 – info@juliamarmi.it Aggiornamenti su: www.cavadiclastra.blogspot.com

COME ARRIVARE: da Cividale, seguire le indicazioni per Confine di Stato, passare Sanguarzo, dopo il Ponte di San Quirino mantenere la destra (direzione Savogna), proseguire dritti (direzione Matajur), FINO A TARPEZZO, qui a destra troverete le indicazioni per la Cava Julia Marmi a Clastra

martedì 17 ottobre 2017

AFFLUENZA RECORD ALLA 22° EDIZIONE DELLA CASTAGNATA DELLA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE


Bellissima edizione della 22° Edizione della Castagnata Civile presso i boschi della Cava Julia Marmi località Clastra tenutasi domenica 15 ottobre.

I tanti ettari di bosco puliti e ricchi di castagne e funghi, con la complicità di  un bellissimo sole e temperature quasi estive, hanno richiamato oltre 600 persone (volontari della Protezione Civile regionale e simpatizzanti) a trascorrere una serena giornata come sempre in nome di condivisione e solidarietà grazie al generoso impegno dei volontari delle varie associazioni coinvolte: dalla Pro Loco di Azzida ai coinvolgenti cani addestrati dell'Acat dell’unità Cinofila della PC regionale, dalle torte dell'Associazione Genitori dei Piccoli  alla fisarmonica del patronato, alla castagne offerte dalla ditta ospite.

Alla giornata è intervenuto anche l’assessore regionale alle risorse agricole e forestali Cristiano Shaurli, che ha passeggiato tra le cave ed i boschi con una guida assai qualificata, il geologo prof. Toniutti, appassionato professore del Malignani, ed, oltre al Sindaco di San Pietro al Natisone Mariano Zufferli,  ha salutato i presenti ricordando i preziosi interventi della Protezione Civile e sottolineando l’impegno dei volontari che sottraggono tempo ai loro impegni o svaghi per addestrarsi e poi prestare il loro lodevole servizio.